Droni e nuovo regolamento europeo: un bilancio tra pro e contro

Sarebbe dovuto entrare in vigore proprio dall'inizio del mese di luglio il nuovo regolamento europeo per l’utilizzo dei droni, risultato di lunghe trattative e tavoli di lavoro cui hanno partecipato i rappresentanti dei paesi europei al fine di tracciare una nuova rotta e creare un unico punto di riferimento in materia regolatoria. Il posticipo, dovuto alla attuale situazione di pandemia, vedrà quindi la sua attuazione ufficiale da gennaio 2021.

«È un notevole passo in avanti per gli operatori, in particolare per le aziende che operano in tanti paesi diversi e che avranno così molta più facilità ad attuare le operazioni di volo, senza doversi adeguare ai singoli regolamenti nazionali», dice Giorgio Biasi, consulente aeronautico per FlyValue s.r.l. e consigliere di ASSORPAS.

Continue reading