Droni e nuovo regolamento europeo: un bilancio tra pro e contro

Sarebbe dovuto entrare in vigore proprio dall'inizio del mese di luglio il nuovo regolamento europeo per l’utilizzo dei droni, risultato di lunghe trattative e tavoli di lavoro cui hanno partecipato i rappresentanti dei paesi europei al fine di tracciare una nuova rotta e creare un unico punto di riferimento in materia regolatoria. Il posticipo, dovuto alla attuale situazione di pandemia, vedrà quindi la sua attuazione ufficiale da gennaio 2021.

«È un notevole passo in avanti per gli operatori, in particolare per le aziende che operano in tanti paesi diversi e che avranno così molta più facilità ad attuare le operazioni di volo, senza doversi adeguare ai singoli regolamenti nazionali», dice Giorgio Biasi, consulente aeronautico per FlyValue s.r.l. e consigliere di ASSORPAS.

Continue reading

I droni nella pandemia da coronavirus, tra opportunità e controversie

In questi primi mesi di emergenza coronavirus, per proteggere la collettività, sono state adottate misure eccezionali, che hanno limitato le nostre libertà personali e quella mobilità che ognuno di noi ha finora dato per scontata. In questo contesto anche i droni sono tornati alla ribalta, con articoli e servizi su giornali e telegiornali che mostravano i controlli da parte delle forze dell’ordine effettuati da una visuale particolare, che solo un quadricottero è in grado di fornire. Come spesso accade, e come abbiamo avuto modo di segnalare nel precedente articolo, le reazioni dell’opinione pubblica sono state molto diverse: per alcuni, paura e sdegno per quello che è stato visto come l’ennesimo strumento di controllo; per altri, speranza ed entusiasmo per le opportunità che la tecnologia offre.

Continue reading

Uno strumento per la società: i droni fra percezione e narrazione

Oggi ASSORPAS inizia una nuova avventura editoriale. Quello che vi proponiamo è il primo di una serie di articoli, con cadenza bisettimanale, sui temi più attuali che riguardano i droni. Dai molteplici ambiti applicativi alle nuove tecnologie utilizzate, dalle normative in fase di attuazione alle possibilità di business per piccole e grandi aziende: nei suoi articoli, ASSORPAS affronterà i temi più attuali in materia di droni attraverso il parere dei propri esperti.

Il tema di oggi riguarda i
droni e la loro accettazione sociale. Come vengono percepiti i droni? Come una tecnologia utile o pericolosa? E che tipo di narrazione è necessaria per poter descrivere al meglio le potenzialità che offrono? Ne parliamo con il Dott. Antonio D’Argenio, Segretario di ASSORPAS.

Il prossimo articolo parlerà invece dei
droni ai tempi dell’emergenza corona-virus. Quali tecnologie possono essere utilizzate sui droni come supporto all'emergenza Covid-19? Quali aziende e settori stanno accelerando nel loro utilizzo? Ne parleremo con il Dott. Nicola Nizzoli, Presidente di ASSORPAS. Avete domande per ASSORPAS? Vorreste approfondire alcune delle questioni trattate negli articoli? Avete degli argomenti che vorreste venissero trattati e che vorreste suggerire? Potete farlo attraverso i commenti agli articoli che pubblichiamo sulla pagina Facebook dell’associazione. Saremo felici di rispondere alle vostre domande e accogliere i vostri suggerimenti.


UNO STRUMENTO PER LA SOCIETÀ: I DRONI FRA PERCEZIONE E NARRAZIONE

Veloci, leggeri e governabili a distanza. Da semplici oggetti utilizzati a scopo ricreativo a veri e propri strumenti al servizio di processi aziendali e tecnologici, i droni sono sempre più presenti nel panorama dei dispositivi che contribuiscono a velocizzare e rendere più sicure alcuni tipi di mansioni.
Ma cosa sappiamo dei droni e come li percepiamo?

Continue reading