Rinviata la pubblicazione della bozza di LG su APR Centri di Formazione e Attestati Piloti

La settimana scorsa ENAC ha chiesto alle Associazioni aderenti al FPA di commentare la Bozza delle Linee Guida APR Centri di Addestramento e Attestati Piloti.
La comunicazione dell’Ente, giunta nel pomeriggio di mercoledì 9 marzo, indicava come termine per la presentazione dei commenti venerdì 11. La bozza sarebbe dovuta essere resa pubblica ieri sul sito ENAC.

Nonostante la tempistica “inusuale” (2 giorni lavorativi), le Associazioni hanno deciso di produrre commenti. ASSORPAS e FIAPR hanno anche attivato un GdL comune.
È tuttavia apparso subito chiaro che lo stadio di sviluppo del documento ENAC avrebbe richiesto ben più di due giorni per produrre commenti efficaci. A questo si aggiungono considerazioni sul metodo (tempistica improponibile, pubblicazione della bozza troppo vicina all’entrata in vigore della norma, insufficiente coinvolgimento delle Associazioni).
ASSORPAS ha quindi proposto e ottenuto un rinvio dei termini di pubblicazione della Bozza. L’azione è stata portata avanti di concerto con FIAPR (che un giorno inizierà a citarci, ma si sa: sappiamo avere pazienza). Anche AIDRONI ha fatto analoga richiesta.

In risposta alle nostre richieste, ENAC ha convocato un tavolo tecnico con il FPA per il 24 marzo 2016.

Ad oggi nessuna Bozza di LG è stata ancora pubblicata.

Incontro ENAC – FPA: un primo resoconto

Si è da poco concluso l’incontro tra ENAC e le associazioni aderenti al FPA (ASSORPAS, FIAPR, UASIT e AIDRONI), centrato sulle novità regolamentari introdotte dal recente emendamento alla nuova versione del Regolamento MAPR e sul recente incidente a Madonna di Campiglio come caso specifico del tema del contrasto all’abusivismo.
Di seguito un primo resoconto dell’incontro. Continue reading

ENAC convoca le Associazioni del FPA

A seguito della richiesta di incontro urgente inoltrata da ASSORPAS il 23 dicembre 2015 e ribadita nel corso di contatti diretti intercorsi con ENAC, L'Ente ha convocato una riunione con le Associazioni aderenti al Forum Permanente per discutere le ultime novità regolamentari e i temi emersi a valle dell'incidente di Madonna di Campiglio.

La riunione è convocata per il 19 gennaio a Roma, prima del previsto Question Time che si terrà nel corso della imminente edizione di Roma Drone Conference.

Ecco le principali novità del nuovo Regolamento MAPR

Si è da poco concluso a Roma l'incontro in cui ENAC ha presentato alle associazioni aderenti al FPA le modifiche alla bozza del nuovo Regolamento MAPR  a seguito della fase di commento.

In attesa di pubblicare un più ampio resoconto della riunione, elenchiamo di seguito le principali novità emerse, alcune delle quali di grande interesse:

  • sono eliminati i vincoli sui CTR1, restano quelli sugli 8 km di buffer dalle ATZ e 5 km da aeroporti senza ATZ,
  • il volume operativo è stabilito in 150 m di quota relativa e 500 m di raggio sia per le operazioni specializzate non critiche che per quelle critiche,
  • entro 6 mesi ENAC renderà disponibile un portale web dedicato ai SAPR per velocizzare la sottomissione delle dichiarazioni e delle autorizzazioni,
  • viene creato l'istituto dei centri di addestramento pratico e teorico,
  • merci pericolose: consentito il trasporto nell'ambito di operazioni specializzate critiche,
  • viene introdotto l'uso di dispositivi elettronici di identificazione degli APR.

Il nuovo Regolamento sarà sottoposto al CdA ENAC il 6 luglio e, una volta approvato, entrerà in vigore dopo due mesi. Sottolineiamo come alcune delle modifiche, ad esempio l'eliminazione dei vincoli sui CTR, fossero state richieste nel documento congiunto ASSORPAS-FIAPR presentato ad ENAC il 20 aprile 2015.