Drone It Better Jesolo: un breve resoconto

testata-flier-RGB

Venerdì 22 luglio si è svolta a Jesolo la seconda edizione di Drone It Better, il ciclo di manifestazioni organizzato da ASSORPAS per informare e formare sull'impiego dei piccoli APR.
Ottima la partecipazione del pubblico, composto prevalentemente da figure qualificate rappresentanti le pubbliche amministrazioni, le associazioni di categoria e il mondo delle professioni.

DiB_Jesolo

Il convegno mattutino, moderato da Luca Gottardo, è iniziato con la presentazione della manifestazione e di ASSORPAS (Antonio D'Argenio e Paolo Marras) cui sono seguiti i saluti di alcuni degli Enti e delle Organizzazioni che hanno concesso il patrocinio (l'Assessore Daniela Donadello del Comune di Jesolo, il presidente Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Venezia Paolo Biscaro, il Presidente di ANCE Venezia Ugo Cavallin), il Comandante dei Vigili Urbani di Jesolo Claudio Vanin).

Tutti gli intervenuti hanno confermato l'interesse per l'iniziativa ASSORPAS e manifestato l'intenzione di attivarsi per sostenere il lavoro dell'Associazione in favore degli operatori riconosciuti.

Gli interventi di apertura

Da sinistra: Paolo Marras, Luca Gottardo, Antonio D'Argenio e Carlo Intotaro

Saluti Comune di Jesolo

Daniela Donadello, Assessore al Turismo, Politiche Comunitarie, Pari Opportunità del Comune di Jesolo

Saluti ANCE Venezia

Ugo Cavallin, Presidente di ANCE Venezia

Saluti del Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Venezia

Paolo Biscaro, Presidente Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Venezia

Si è quindi entrati nel merito degli argomenti con gli interventi di Federico Conforto (Regolamento MAPR), Gianpaolo Gottardo (responsabilità e sanzioni legate all'utilizzo di APR con attenzione al ruolo della committenza), e Marco De Francesco (rischio e assicurazioni connessi all'uso degli APR). Questa prima carrellata di interventi è stata chiusa dal contributo di Daniele Codato, che ha presentato le relazioni tra APR e tecnologie dell'informazione geografica e il Master GIScience e SPR dell'Università di Padova.

DiB Jesolo

L'intervento di Federico Conforto sul Regolamento MAPR

DiB Jesolo

L'intervento di Gianpaolo Gottardo su responsabilità e sanzioni legate all'utilizzo di APR

Successivamente, seguendo un'impostazione che si va consolidando, è stato presentato un intervento collettivo di operatori del settore che hanno mostrato una carrellata di esempi concreti di applicazione in ambito civile dei piccoli APR:

  • Paolo Marras (Blumatica): applicazioni di lotta biologica per le coltivazioni di mais
  • Giorgio Biasi (FlyValue): World Rally Championship Sardegna - consulenza nel percorso amministrativo
  • Marco Barberini (Italdron): presentazione di servizi tecnici con APR
  • Carlo Intotaro (Droinwork): il mestiere di film-maker con i piccoli APR
  • Federico Conforto (FTO Padova): perizie e  ispezioni con i SAPR sotto i 300g
  • Antonio D'Argenio (Panoptes): processi e strumenti per le ispezioni di elettrodotti e fotovoltaico
  • Luca Gottardo (Mechatron Multiservices): attività di supporto alla produzione nei cantieri

La mattinata è stata conclusa con la presentazione di una Istanza d'intenti che è stata consegnata brevi manu a tutti i rappresentanti degli Enti Locali, degli Ordini e delle Associazioni presenti. Il documento informa che gli APR sono aeromobili e invita i destinatari "a prestare la massima attenzione e sensibilità verso la tematica [dell'affidamento delle commesse a personale qualificato e autorizzato (NdR)], chiedendo il supporto e l’impegno per favorire, attraverso l’attività di informazione e di controllo, il rispetto delle regole nelle attività che implichino l’utilizzo di Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto." Si tratta di un passaggio rilevante: un primo atto verso l'informazione e il coinvolgimento attivo dei potenziali committenti in azioni finalizzate al rispetto della normativa italiana ed al contrasto agli operatori abusivi.

Il pomeriggio è stato invece il momento dei Workshop formativi e dei Laboratori per bambini.
Carlo Intotaro, Federico Conforto, Giorgio Biasi e Gianpaolo Gottardo hanno tenuto una lezione sull'iter da seguire per diventare pilota di APR e sulle implicazioni legali legate al mancato rispetto delle regole). Parallelamente Francesco Marinello e Federico Gianoli hanno presentato i rilievi professionali con SAPR con particolare attenzione all'aerofotogrammetria e all'agricoltura di precisione. Infine Luca Gottardo e Nedda Fancio hanno sviluppato due laboratori per bambini mostrando il particolare punto di vista offerto dai droni e spiegando i fondamenti delle regole dell'aria.

Workshop

Workshop - Federico Conforto, Giorgio Biasi, Carlo Intotaro e Gianpaolo Gottardo raccontano come diventare pilota di APR e ottenere i necessari riconoscimenti

Workshop

Workshop - Francesco Marinello e Federico Gianoli presentano esempi di applicazioni in fotogrammetria e agricoltura di precisione

Laboratori

Laboratori per bambini: Luca Gottardo mostra cosa possono vederei i piccoli droni

A breve, su questo sito, saranno pubblicati i video della giornata. Nel frattempo vi diamo appuntamento alla prossima edizione di Drone It Better che si terrà a Todi il prossimo 24 settembre.

Appuntamento a Todi


Si ringrazia Martino Montagna per le fotografie e le riprese video. DiB Jesolo ha ricevuto il patrocinio dei Comuni di Jesolo e Cavallino-Treporti, di ENAC, di Confindustria Federvarie, di ANCE Venezia, dell'ICEA dell'Università di Padova, dell'Ordine dei Giornalisti del Veneto e del Collegio dei Geometri Laureati della Provincia di Venezia. Media Partner QuadricotteroNews.


Telegram-ASSORPAS-188Vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre news?
Segui il Canale Telegram dell'associazione.


 

One thought on “Drone It Better Jesolo: un breve resoconto

  1. Pingback: Mechatron | Drone It Better Jesolo: resoconto e considerazioni

Leave a Reply