Domande e risposte di ENAC sul Regolamento Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto

logo-transparent

Per favorire l'ascolto e la comprensione dell'intervista all'Ing. Guccini (già presentata qui), ve ne proponiamo una versione suddivisa in domande.
Facendo clic su una domanda sarete reindirizzati alla parte dell'intervista ad essa relativa. Le keyword associate forniscono un'indicazione di massima dei temi trattati.

Cos'è un APR?
[APR, aeromobile]

Quali sono state le tappe di ENAC per regolamentare il settore APR?
[ICAO, EASA, CAA]

Come e da dove nasce la necessità di disciplinare nello stesso regolamento anche il settore dell'aeromodellismo?
[APR, aeromodelli, operazioni specializzate, lavoro aereo, spazio aereo, peso al decollo, classi APR]

Quali sono gli aspetti base del Regolamento e su quali principi si sviluppa?
[rischio, operatore, pilota, ambiente/scenario operativo, autocertificazione, valutazione ENAC]

Esempio: chi vuole usare un APR per riprese fotografiche che requisiti deve avere per ottenere le autorizzazioni necessarie al volo?
[scenario, standard, autocertificazione, valutazione ENAC, elenco operatori autorizzati]

L'operatore del mezzo deve essere un pilota?
[pilota, aeronavigabilità, addestramento, spazio aereo, regole dell'aria, brevetto, licenza]

Gli APR saranno identificati? E' previsto un Registro Nazionale? Come funzionerà?
[ICAO, registrazione, RAN, proprietà, targhetta, identificazione, registro]

Quando entrerà in vigore il Regolamento sui Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto?
[tempistica, circolare attuativa]

Quali azioni di sorveglianza ha messo a punto l'ENAC?
[monitoraggio]

Sicurezza e privacy sono garantite dalla normativa ENAC?
[sicurezza, privacy, Garante, Commissione Europea]

ENAC ha in programma iniziative rivolte all'utenza per favorire l'applicazione del Regolamento?
[workshop]

Leave a Reply