A Todi DiB ricomincia da tre

Banner-Todi

il 24 settembre si svolgerà a Todi la terza edizione di Drone it Better, il ciclo di incontri  organizzato da ASSORPAS per raccontare alle comunità locali (ed in particolare alla Pubblica Amministrazione, alle Forze dell'Ordine e agli Ordini Professionali) le applicazioni professionali dei piccoli droni e come usarli in sicurezza.

L'edizione di Todi, organizzata in collaborazione con l'Istituto Agrario Ciuffelli, oltre agli interventi dedicati ad illustrare il Regolamento MAPR e le norme di sicurezza, porrà l'enfasi sull'applicazione dei piccoli droni in agricoltura e presenterà il "comparto APR umbro", caratterizzato da vivaci esperienze imprenditoriali nel campo della produzione di mezzi, di sensori e nella fornitura di servizi. Come di consueto, la manifestazione sarà articolata in un convegno mattutino associato a workshop pomeridiani (ben quattro nell'edizione di Todi).

DiB Todi ha già ricevuto numerosi patrocini: Comune di TodiConfindustria FedervarieDipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale dell'Università di Perugia, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Perugia, Ordini dei Dottori Agronomi e Forestali di Perugia e Terni, Collegio dei Periti Agrari di Perugia e Terni e Collegio dei Geometri della Provincia di Perugia. Sono inoltre attesi quelli della Regione Umbria, di ENAC e dell'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria.

Alcuni degli Ordini/Collegi patrocinanti riconoscono crediti formativi ai partecipanti all'evento. I professionisti interessati sono invitati a contattare le segreterie della propria organizzazione professionale per verificare la corretta procedura da seguire.

La partecipazione al convegno e ai workshop è gratuita ma i posti sono limitati per cui gli interessati sono pregati di effettuare la registrazione partendo dal sito della manifestazione.

Per ulteriori informazioni scrivere a: info@assorpas.it o a info@droneitbetter.com.


i Media Partner di DiB

Lg_quad_rev_ultimo  LogoTECH230x822


Telegram-ASSORPAS-188Vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre news?
Segui il Canale Telegram dell'associazione.


Leave a Reply